Meningite fulminante, muore un giovane a Torino. Bimba colpita dal virus anche in Puglia

Meningite fulminante, muore un giovane a Torino. Bimba colpita dal virus anche in Puglia

Ancora casi sospetti di meningite si sono registrati in queste ore nel nord e nel sud del Paese, dopo che il virus aveva colpito, in Lombardia, Liguria, Toscana, Lazio e Campania. Purtroppo il decorso della grave malattia è stato fatale per un giovane di 25 anni morto domenica sera all’ospedale Molinette di Torino (nella foto) dopo essere arrivato in condizioni disperate con l’elisoccorso da Valperga, piccolo centro del Canavese. Negli ultimi giorni il giovane aveva accusato febbre molto alta, quindi la decisione di trasportarlo al nosocomio torinese, dove è morto poco dopo l’arrivo. Per precauzione i familiari e il personale sanitario che ha soccorso il ragazzo sono stati sottoposti a profilassi antibiotica.

Altro caso in Puglia, questa volta, dove la meningite ha colpito una bambina di 8 anni, arrivata in mattinata di domenica al pronto soccorso di Bisceglie. Dopo accertamenti infettivologici e pediatrici, è stata trasferita all’ospedale pediatrico Giovanni XIII di Bari dove sono state avviate le indagini per accertare la tipologia della meningite. La bambina era ospite con la madre di una comunità religiosa di Trani. I medici che sono entrati in contatto con la bambina sono stati già sottoposti a profilassi. Sono in corso accertamenti epidemiologici per capire gli spostamenti della bambina e della madre.

Share

Leave a Reply

Your email address will not be published.