Rsu, Di Berardino (Cgil): “Primati confermati”

Rsu, Di Berardino (Cgil): “Primati confermati”
“Il risultato delle elezioni per il rinnovo delle cariche delle Rsu nel Pubblico impiego è stato un’importante risposta proveniente dai posti di lavoro all’offensiva nei confronti del lavoro pubblico proveniente dei governi nazionali e locali.” Così, in una nota, Claudio Di Berardino, segretario generale della Cgil di Roma e del Lazio. “Mentre la Fp Cgil – continua – ha confermato il proprio primato nei ministeri, è il primo sindacato in tutti i più grandi ospedali di Roma (San Camillo Forlanini, Policlinico Umberto I, Pertini, Cto, Sant’Eugenio, Grassi di Ostia, Spallanzani), ed è primo nell’ente Città Metropolitana, la Flc Cgil è stata il sindacato più votato nel settore della ricerca, è il primo sindacato all’Università di Roma Tre e ha raggiunto ottime percentuali nel 90% delle scuole di Roma e provincia”. “Sono molto soddisfatto – aggiunge – perchè queste votazioni dicono di un importante radicamento della Cgil nelle realtà lavorative del pubblico impiego a Roma e nella sua provincia. E’ stata una grande prova di partecipazione democratica. Ringrazio tutti i candidati per l’impegno e la passione che hanno dimostrato. Ora bisogna continuare su questa strada per affrontare sfide importanti: dal rinnovo del contratto bloccato da sei anni, alla stabilizzazione del personale precario, allo sblocco del turn over”.

 

Share

Leave a Reply