Scozia, la Regina Elisabetta invita a riflettere sul voto

Scozia, la Regina Elisabetta invita a riflettere sul voto

A quattro giorni dalla decisione sulla possibile secessione, la regina d’Inghilterra rompe il silenzio. Si rivolge agli  scozzesi e li invita a pensare “molto attentamente al futuro” prima di votare al referendum per l’indipendenza, giovedì 18 settembre.

La regina sta trascorrendo la sua vacanza annuale a Balmoral, in Aberdeenshire, dove dovrebbe rimanere per altre tre settimane. Lei e gli altri membri della famiglia reale frequentano una piccola chiesa parrocchiale scozzese, Crathie Kirk. Spesso i visitatori si riuniscono al di fuori per vederli camminare dall’auto alla chiesa.

Domenica scorsa il protocollo è stato interrotto. La sovrana è stata fotografata in una conversazione con un piccolo gruppo di quattro scozzesi e altri visitatori inglesi. Elisabetta II ha parlato con il pubblico sottolineando la necessita’ di riflettere molto attentamente sulle conseguenze delle proprie decisioni.

Sebbene Buckingham Palace confermi l’imparzialità della regnante su questo argomento, la stampa inglese non è dello stesso avviso. In un momento di grande incertezza, le parole della regina risuonano come un monito e puntano a mantenere unito il Paese.

Fra i diversi protagonisti del dibattito elettorale viene coinvolta anche la Bbc. Questa mattina a Glasgow migliaia di sostenitori del sì hanno protestato contro l’emittente pubblica perché sembra sostenere gli unionisti.

Share

Leave a Reply