Botin, muore a 79 anni il numero uno di Santander

Botin, muore a 79 anni il numero uno di Santander

Quest’oggi ci ha lasciato, all’età di 79 anni, il numero uno del Banco di Santander, Emilio Botin. Rimasto vittima di un infarto nella notte, il decesso è stato annunciato nella mattinata dallo stesso gruppo spagnolo. In carica dal 1986 come Presidente, e membro del Consiglio d’amministrazione addirittura dal 1958, era considerato uno dei più influenti uomini d’affari degli ultimi anni. Sotto la sua guida la banca iberica è divenuta uno dei principali istituti europei, con affari soprattutto in sud America e in Inghilterra, dopo l’acquisizione nel 2004 della Abbey National. Ancora non è stato ufficializzato il suo successore, ma voci interne vorrebbero come favorita la figlia Ana, indicata da tempo come naturale erede.

Share
Tagged with

Leave a Reply