Primo stop stagionale per il Barca, Immobile regala il pareggio al Borussia, Chelsea e Man City avanti in coppa

Primo stop stagionale per il Barca, Immobile regala il pareggio al Borussia, Chelsea e Man City avanti in coppa

Con le partite di ieri si sono conclusi i sedicesimi della Coppa di Lega inglese, turno che si era aperto con il record di rigori a Liverpool e le uscite di scena di Arsenal e Everton. A dominare tra i match del mercoledì sicuramente il 7 a 0 con cui il Man City regola lo Sheffield Wednesday, squadra di Championship: gli uomini di Pellegrini vincono con facilità, con le reti tutte nella ripresa dopo un tempo passato a studiare gli avversari. Vince anche il Chelsea, che fatica però in casa col Bolton: solo 2 a 1 il risultato, con Blues avanti grazie alle reti di Zouma e di Oscar, nonostante un dominio che è andato ben oltre il risicato punteggio. Bene anche il Tottenham, che al White Hart Lane si impone 3 a 1 in rimonta, grazie alle reti di Mason, Soldato e Kane. Il prossimo turno della Coppa, che si disputerà a fine ottobre, ha riservato sorteggi abbastanza abbordabili alle grandi, con il Liverpool che forse avrà l’impegno più complicato: se la vedrà con lo Swansea, formazione che sta facendo molto bene in questo inizio di stagione; per fortuna dei Reds si giocherà ad Anfield e non in Galles. Il Chelsea affronterà in trasferta lo Shrewsbury Town, formazione di League One, mentre i Citizens ospiteranno il Newcastle ultimo in classifica.

 Nella serata di ieri si sono disputate anche altre 6 gare del quinto turno della Liga, con la vittoria esterna dell’Atletico Madrid grazie alla rete del solito Miranda e con il primo stop stagionale del Barcellona: i catalani non vanno oltre lo 0 a 0 sul campo del Malaga. Da segnalare la sconfitta del Bilbao ad opera del Rayo Vallecano e il gol di Deulofeu che permette al Sevilla di regolare la Real Sociedad. A completare il quadro oggi alle 20 Espanyol-Getafe e alle 22 Valencia-Cordoba. La classifica al momento vede il Barcellona e il Sevilla prime a 13 punti, con la possibilità di essere raggiunte proprio dal Valencia. Poi Atletico a 11 e Real Madrid a 9.

 Con i 5 match di ieri si è concluso anche il quinto turno di Bundesliga, del tutto favorevole ai campioni del Bayern Monaco. Il Borussia si deve accontentare del pareggio in rimonta sul suo campo: dopo essere andato sotto per la doppietta di Didavi, la squadra di Klopp non molla e accorcia prima con Aubameyang e poi, a 4’ dalla fine, piazza il gol del pareggio con Immobile. Per il resto, vittorie casalinghe per Hertha Berlino, Hannover, Moenchengladbach e Bayer Leverkusen, tutte con il risultato finale di 1 a 0. Dopo il successo di martedì per 4 a 0 sul Paderborn, il Bayern resta primo in solitaria a quota 11 punti, seguono Hannover e Leverkusen a 10, il Borussia resta più staccato a quota 7 punti.

 Doveva vincere il Psg dopo le tante critiche a Blanc degli ultimi giorni, e lo fa per 2 a 0 sul campo del Caen, grazie ai gol di Lucas Moura e Marquinhos. Anche il Marsiglia del Loco Bielsa, nonostante non convinca nessuno e sia vittima di un continuo conflitto interno tra il tecnico e il presidente, continua a vincere: ne rifila addirittura 5 in trasferta allo Stade de Reims. Il Monaco và a guadagnarsi 3 punti su campo del Montpellier grazie alla rete di Germani al 93’ minuto. Chiuderà il 7° turno la partita di oggi tra St-Etienne e Bordeaux. Resta primo il Marsiglia con 16 punti, Il Paris SG aggancia al secondo posto proprio le due sfidanti di oggi, tutte a 13 punti. Il Lione staccato a 10 insieme al Monaco.

Share

Leave a Reply