Sesto San Giovanni. Esplosione in una palazzina, sei i feriti e una ventina gli sfollati

Sesto San Giovanni. Esplosione in una palazzina, sei i feriti e una ventina gli sfollati

Un’esplosione ha sventrato nelle prime ore della giornata l’ultimo piano di una palazzina nell’hinterland milanese, a Sesto San Giovanni, investendo due appartamenti. Sei i feriti,tutti fortunatamente non gravi, 18 sfollati e 12 famiglie coinvolte. Queste notizie sono state confermate dal sindaco di Sesto San Giovanni Roberto Di Stefano.

Secondo una prima ipotesi dei Vigili del Fuoco, a provocare l’espolisione potrebbe essere stata una fuga di gas. In queste ore si stano eseguendo controlli mirati a stabilire se i piani della palazzina non coinvolti dall’esplosione possano tornare ad essere occupati. Al quinto piano le pareti sono praticamente inesistenti, travolte dall’esplosione che ha poi spinto in strada sulle auto in sosta decine di pezzi di calcinaccio e mobilia.

“Ci stiamo attivando immediatamente per sistemare in maniera adeguata le persone coinvolte – ha detto ancora il Sindaco Di Stefano – Un grande ringraziamento ai vigili del fuoco, alla protezione civile, alla polizia locale, ai tecnici per essere intervenuti con grande rapidità e professionalità”.

Share