Pullman turistico finisce incastrato sotto un ponte ferroviario a Roma, 18 i feriti. Grave un bambino di 10 anni ed altre due persone

Pullman turistico finisce incastrato sotto un ponte ferroviario a Roma, 18 i feriti. Grave un bambino di 10 anni ed altre due persone

Grave incidente stradale nel pomeriggio di domenica a Roma, su via di Malafede dove un pullman turistico ha sbattuto la parte superiore contro il ponte ferroviario della Roma-Lido. Secondo quanto riferito dai soccorritori nell’urto sono rimaste ferite 18 persone: tre in maniera grave tra cui un bambino di 10 anni. Nessuno è in pericolo di vita. I pazienti sono stati trasportati negli ospedali Sant’Eugenio, San Camillo e Grassi: tre in codice rosso, due giallo, 8 verde.

Gli altri, tra cui l’autista, sono stati medicati sul posto. Secondo quanto si apprende, nell’urto il pullman che superava di circa 50 centimetri l’altezza massima del ponte si è schiacciato fino alla 4 fila di posti. Da una prima ricostruzione il mezzo di una società privata, trasportava turisti stranieri nel Camping presente sulla via. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia locale di Roma Capitale X gruppo Mare. La strada è stata chiusa al traffico.

Con ogni probabilità il conducente del mezzo, non conosceva i rischi di quella strada e soprattutto non ha calcolato l’altezza del suo mezzo, che non poteva passare sotto il ponte ferroviario.

Share