Tennis. Fed Cup 2016: le francesi Garcia e Mladenovic trionfano su Giorgi ed Errani. All’Italia rimane lo spareggio ad aprile

Tennis. Fed Cup 2016: le francesi Garcia e Mladenovic trionfano su Giorgi ed Errani. All’Italia rimane lo spareggio ad aprile

Vittorie schiaccianti per la Francia, che gioca in casa al World Group della Fed Cup 2016, a Marsiglia. Lo stesso non si può certo dire per l’Italia che, dopo una prima giornata conclusasi in parità, ha subito una sconfitta per il punto decisivo proprio della francese Caroline Garcia, in campo contro la nostra Camila Giorgi. Battuta per 6-3 6-4, in 1 ora e 23 minuti, corre il rischio di giocarsi la possibilità di distinguersi nel World Group 2016. Il primo set ha visto delle defaiances da parte di entrambe, nel secondo la francese di riprende e diventa implacabile con i suoi servizi precisi. La Giorgi tenta il tutto e per tutto andando anche a guadagnare qualcosa in più sui punti a rete, ma non basta. Nell’ottavo gioco, la Garcia concede due “quindici” (di cui uno è un doppio fallo), ma allunga comunque sul 5-3. Nel decimo gioco la Garcia archivia il match con l’ennesima “prima” (6-4), regalando al team francese la seconda semifinale consecutiva. Già, dal principio, questa seconda e decisiva giornata era cominciata male per le azzurre con la precedente sconfitta di Sara Errani, contro Kristina Mladenovic per 7-6 (4) 6-1 in 1 ora  e 34 minuti di gioco. Partita equilibrata solo per un set, il primo, poi l’italiana è uscita mentalmente dal match e la rivale, decisa a giocare per vincere, spinge non soltanto con il servizio ma anche con la risposta, diversamente dal suo precedente match con la Giorgi, al primo turno del WG. La Francia vittoriosa vola in semifinale dove affronterà l’Olanda, uscita vincente sulla Russia nella sessione di Mosca. Entrambi i singolari persi dunque per l’Italia, che si avvia verso lo spareggio “salvezza” play-off del 16 e 17 aprile prossimi, ancora tutto da giocare, per decretare la nostra permanenza o meno nel World Group 2016. Eliminate le azzurre Caregaro e Errani anche nel doppio, l’incontro è finito 4-1 a favore della Garcia e della Mladenovic.

Share

Leave a Reply

Your email address will not be published.