La Germania dichiara circa 11 milioni di immigrati nel 2014. La cifra più alta mai registrata

La Germania dichiara circa 11 milioni di immigrati nel 2014. La cifra più alta mai registrata

Le autorità tedesche hanno comunicato lunedì 3 agosto che il numero degli immigrati residenti sul territorio era di circa 11 milioni nel 2014, un milione in più rispetto ai tre anni precedenti, e la cifra più elevata mai registrata da quando è partito il censimento diretto circa un decennio fa.

L’Ufficio Federale di Statistica ha poi aggiunto che dal 2011 sono giunti in Germania 620.000 immigrati dalle regioni dell’Unione europea. Si tratta per lo più di polacchi e rumeni (in larga maggioranza), seguiti da ungheresi, italiani e bulgari. Si segnala una tendenza alla crescita esponenziale di arrivi di cinesi, siriani e indiani.

L’Ufficio di Statistica tedesco conferma anche un dato relativo alle nuove generazioni di immigrati: sono saliti a 16.4 milioni i figli di immigrati nati in Germania dagli anni Cinquanta ad oggi, raggiungendo il venti per cento della popolazione complessiva.

Share

Leave a Reply