L’Iran chiede di fermare i raid aerei sauditi nello Yemen

L’Iran chiede di fermare i raid aerei sauditi nello Yemen

Il governo iraniano ha condannato i raid aerei della coalizione a guida saudita contro i ribelli sciiti nello Yemen, chiedendo di interromperli “immediatamente”. È un “passo pericoloso”, ha commentato il portavoce del ministero degli Esteri Marzieh Afkham, citato dall’agenzia Fars. “L’azione militare – ha aggiunto – complica ulteriormente la situazione, aggrava la crisi e allontana le opportunità di una soluzione pacifica dei contrasti interni allo Yemen”. “Questa aggressione non avrà altri risultati che l’aumento del terrorismo e dell’estremismo e la riduzione della sicurezza nella regione”. Intanto nessuna notizia sulla sorte del presidente yemenita, fuggito con un barcone dalla capitale. Non è chiaro, infatti, se si sia messo in salvo fuori dal Paese o se invece resti nei pressi della capitale per seguire da vicino l’evolversi della situazione.

Share

Leave a Reply