Modena, muore stritolato dal macchinario del pastificio che stava cercando di riparare

Modena, muore stritolato dal macchinario del pastificio che stava cercando di riparare

Un uomo di 54 anni è morto poco dopo mezzanotte a Pozza di Maranello, in provincia di Modena, a causa di un incidente sul lavoro avvenuto all’interno di un’azienda che si occupa di panificazione surgelata artigianale. Andrea Vecchi, il titolare, è morto mentre cercava di sbloccare una macchina confezionatrice che si era fermata.

Stando alle prime notizie, il 54enne sarebbe rimasto schiacciato da un macchinario per il confezionamento che improvvisamente si sarebbe messo in moto, accidentalmente, schiacciandogli il torace, mentre l’uomo aveva cercato di farlo ripartire dopo un blocco meccanico. Sul posto carabinieri, 118 e la medicina del lavoro, ma i soccorsi, purtroppo, sono stati inutili.

Share