Al Barcellona anche la Supercoppa europea, al termine di una partita incredibile col Siviglia

Al Barcellona anche la Supercoppa europea, al termine di una partita incredibile col Siviglia

Il Barcellona ha conquistato il suo quarto trofeo del 2015, la Supercoppa europea, giocata martedì 11 a Tbilisi, in Georgia. I tempi regolamentari si sono conclusi sul punteggio di 4-4. Nel secondo supplementare il goal di Pedro ha regalato al Barcellona la coppa. La Supercoppa europea si gioca tra la vincente della Champions League, il Barcellona, che ha battuto in finale la Juventus, e la vincente dell’Europa League, il Siviglia. Una sfida interamente spagnola, dunque, ma una gara dall’altissima tensione, divertente, e come si è visto piena di goal.

Nessuno avrebbe mai creduto, al 52° minuto, che il Barcellona sarebbe stato costretto ai supplementari dal Siviglia. Si era sul 4 a 1, con un Leo Messi, già in forma e per due volte in goal, dopo che Banega del Siviglia, aveva aperto lo score, già al terzo minuto. Forse per la strampalata decisione di Luis Enrique di sostituire Iniesta al 62°, il Barcellona ha cominciato a subire le offensive del Siviglia, che si portava al pareggio, sul 4-4, nel giro di una ventina di minuti. Mai visto un Barcellona così barcollante e in preda all’avversario come in quei venti minuti di gioco. Quella del Siviglia è stata comunque una fantastica rimonta, risultata poi inutile al termine dei supplementari. Il Barcellona solleva così il quarto titolo del 2015, dopo la Coppa del re, la Liga, la Champions.

Share

Leave a Reply