RaiWay indigesta per Mediaset. Indagato l’intero cda di Ei Towers. Perquisizioni della Gdf

RaiWay indigesta per Mediaset. Indagato l’intero cda di Ei Towers. Perquisizioni della Gdf

Tutto il Consiglio di Amministrazione di Ei Towers risulta indagato per aggiotaggio. L’inchiesta è quella sviluppata dal Pm di Milano, Adriano Scudieri e riguarda l’opas, l’offerta pubblica di acquisto e scambio azionario, lanciata dalla controllata di Mediaset su Rai Way, opas per altro bocciata dalla Consob. Insieme alla notizia di iscrizione sul registro degli indagati per il vertice della società proprietaria del segnale delle reti Mediaset, sono anche arrivati, negli uffici i militari della Guardia di Finanza, incaricati dalla magistratura di portare avanti le indagini. Le perquisizioni sono finalizzate alla ricerca di documenti e carte utili all’inchiesta. Per ripercorrere brevemente il percorso che ha portato allo sviluppo giudiziario, va detto che la società Mediaset aveva tentato lo scorso 24 febbraio, con un’opas da 4,5 euro per azione, di aggiudicarsi la quota del 66,7% del capitale totale delle ‘torri Rai’. Successivamente, l’intervento del governo aveva immediatamente fatto sapere che la maggioranza del pacchetto azionario sarebbe comunque rimasta pubblica. In seguito l’apertura di una istruttoria di Antitrust, che aveva giudicato pericolosa per la concorrenza l’operazione. A questo si era accodata la Consob, che invece ha giudicato e bocciato la proposta di acquisto e scambio. Non è servita la decisione, a metà aprile di Ei Towers, di ritirare l’offerta, questa mattina la ‘sorpresa’ che forse era nell’aria, dell’inchiesta giudiziaria.

Share

Leave a Reply

Your email address will not be published.