Giovane donna italiana massacrata in Brasile

Giovane donna italiana massacrata in Brasile

Una giovane donna italiana di 29 anni è stata assassinata in Brasile. Il corpo della ragazza, Gaia Molinari, è stato trovato senza vita ad oltre 280 chilometri dalla meta turistica di Fortaleza. Dai primi riscontri sarebbe stata aggredita ed avrebbe subito numerose ferite, alla testa ed al corpo, che poi ne avrebbero determinato la morte. Secondo alcune indiscrezioni, ci sarebbe un possibile colpevole dell’omicidio, che sarebbe ricercato dalle forze dell’ordine brasiliane. Il corpo della donna sarebbe stato notato da altri turisti nella zone di Saw. Sempre secondo fonti investigative, la nostra connazionale arrivata in Brasile il 21 di dicembre, sarebbe dovuta ripartire da quel Paese il 24.

Share

Leave a Reply

Your email address will not be published.