Terremoti, nuova faglia e tanta paura per una potente scossa (4.2) in Molise

Terremoti, nuova faglia e tanta paura per una potente scossa (4.2) in Molise

Si tratterebbe di una nuova faglia ed con la sua prima scossa ha messo paura al Molise. E’ di magnitudo 4.2 la scossa che ha creato apprensione. Il terremoto è stato registrato alle 11.48 con epicentro Acquaviva Collecroce (Campobasso) ad una profondità di 31 chilometri. Testimoni a San Giacomo degli Schiavoni sono in lacrime e sono tutti scappati di casa. La scossa è stata avvertita anche in Abruzzo fino a Pescara.

Le forze di polizia, Vigili del fuoco e Protezione civile stanno facendo verifiche: al momento non vengono segnalati danni, anche se carabinieri e protezione civile sono mobilitati per accertare l’esatto impatto ed i conseguenti possibili danni. Alcuni Comuni, nell’area critica del terremoto, hanno già deciso di tenere, per la giornata di domani, chiuse le scuole. Il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni è in contatto con la Protezione civile e segue personalmente gli sviluppi di quanto accaduto.

Share