La Spagna cresce, secondo i dati della Banca nazionale spagnola

La Spagna cresce, secondo i dati della Banca nazionale spagnola

Buone notizie per l’economia spagnola, secondo i rilievi trimestrali della Banca di Spagna diffusi oggi. La crescita, sia pure di poco, è più alta del previsto, e la recessione sembra in fase calante. Diminuisce, sia pure lievemente, la disoccupazione giovanile, mentre aumentano i consumi delle famiglie.

La Banca di Spagna ha rivisto in rialzo le previsioni di crescita per il 2014, ed ha stimato un più 0,6% del PIL sugli ultimi mesi dell’anno, un ritmo più elevato di quanto ci si attendeva rispetto al trimestre precedente.

Secondo le proiezioni della Banca di Spagna, il Prodotto interno lordo crescerà dell’1,4% nel 2014 rispetto al 2013, uno 0,1% in più rispetto alle previsioni (+1,3%).

La Banca di Spagna indica nel suo rapporto economico che i consumi sono cresciuti dello 0,5% nel quarto trimestre del 2014. L’economia spagnola nel suo complesso cresce dello 0,5% nel terzo trimestre rispetto al trimestre precedente.

Share

Leave a Reply