Esquilino: controlli dei Carabinieri a strutture ricettive e ad appartamenti alveari

Esquilino: controlli dei Carabinieri a strutture ricettive e ad appartamenti alveari

Nelle ultime ore i Carabinieri della Compagnia Roma Piazza Dante hanno effettuato un servizio straordinario di controllo, finalizzato al contrasto dell’immigrazione clandestina e dell’abusivismo nel settore turistico-alberghiero, nel quartiere Esquilino. In via Carlo Cattaneo i Carabinieri hanno scoperto un B&B completamente abusivo, gestito da un 44enne cittadino della Corea del Sud. Nei suoi confronti è scattata una multa di 6600 euro, in violazione della legislazione speciale in materia di lavoro ed esercizio di attività ricettiva senza autorizzazione. Sempre in Carlo Cattaneo, i militari hanno scoperto anche un affittacamere, sempre abusivo gestito da un 44enne cittadino del Bangladesh nei cui confronti è scattata altrettanto una multa di 6600 euro, in violazione della legislazione speciale in materia di lavoro ed esercizio di attività ricettiva senza autorizzazione. Nel corso del servizio, i Carabinieri hanno controllato anche un appartamento, sempre in via Carlo Cattaneo, in uso ad un cittadino del Bangladesh, in cui vivevano altri tre connazionali, extracomunitari, senza mai averne dato comunicazione nei termini previsti, all’autorità di P.S.. Il locatario dell’abitazione, in possesso di un regolare contratto d’affitto, è stato segnalato e multato.

(Fonte: Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Share

Leave a Reply