Migliaia di Vigili urbani in piazza a Roma il 23 febbraio

Migliaia di Vigili urbani in piazza a Roma il 23 febbraio
Saranno migliaia i vigili urbani che martedì 23 febbraio scenderanno in piazza a Roma. Più tutele e valorizzazione del proprio ruolo: queste le prime richieste di Cgil, Cisl e Uil, che per quella data hanno organizzato un sit-in in piazza Montecitorio (dalle 11 alle 14). I sindacati rivendicano la necessità di adeguati interventi normativi per il comparto: una nuova e più attuale legge quadro di coordinamento nazionale, che renda omogenei i compiti e le funzioni dei corpi di polizia locale, e l’equiparazione assistenziale, previdenziale e assicurativa con le altre forze di polizia.
Ampia sarà la partecipazione al presidio dei caschi bianchi della Capitale, ma delegazioni importanti si attendono dalle altre grandi città italiane, a partire da Milano e Napoli. Tra le altre richieste avanzate da Cgil, Cisl e Uil, il rinnovo del contratto nazionale e lo sblocco della contrattazione integrativa, la giusta valorizzazione delle funzioni. Inoltre, i sindacati sottolineano l’esigenza di avviare il completo riconoscimento delle funzioni di polizia giudiziaria, il riconoscimento degli istituti dell’equo indennizzo e della causa di servizio, la tutela e l’equità dei riconoscimenti economici e delle condizioni di lavoro.
Share

Leave a Reply

Your email address will not be published.