Daniele Tissone, segretario generale Silp Cgil. Alessandro e il suo spirito da eterno ragazzo

Daniele Tissone, segretario generale Silp Cgil. Alessandro e il suo spirito da eterno ragazzo

Con Alessandro Cardulli iniziammo a collaborare diversi anni orsono. Fu lui a chiamarmi e lo faceva di frequente. Nelle nostre conversazioni entrava di tutto, si commentavano i fatti di cronaca e ci confrontavamo a trecentosessanta gradi finché ne uscivano le nostre interviste. Alessandro era una persona che, nonostante l’età, ti faceva avvertire una freschezza d’animo e di pensiero che non collegavi assolutamente con le sue molte primavere. Compagno Alessandro ci mancherai. Ci mancherà il tuo credo inossidabile e la tua grande esperienza. Onorato di averti avuto come amico.

Share