CGIL Lazio: “sosteniamo la lotta dei lavoratori di Farmacap”

CGIL Lazio: “sosteniamo la lotta dei lavoratori di Farmacap”

“Continua l’odissea delle società partecipate romane e ora è il turno di Farmacap, l’azienda speciale pubblica che gestisce 45 farmacie romane e che eroga parte dei servizi sociali ai cittadini”. Così, in una nota, la Cgil di Roma e del Lazio. “In questo momento – continua la nota – pare ci sia il rischio di non poter pagare gli stipendi ai dipendenti. Sono anni che nessuno si spiega perché le uniche farmacie che non riescono a produrre utili siano quelle di Roma Capitale. Le tante strade tentate dal Campidoglio non hanno mai provato a mettere veramente a frutto e sul giusto binario la rete di farmacie romane. C’è stato un susseguirsi di nomine di amministratori e di commissari ed è stata tentata la strada sbagliata della privatizzazione, scongiurata dalla lotta di lavoratrici e lavoratori. Oggi è ancora più evidente che il confronto con la sindaca sulle Partecipate deve essere a tutto tondo, serrato ed efficace, e sollecitiamo ancora una volta una convocazione in tempi strettissimi. Nel frattempo sosteniamo con forza la lotta dei lavoratori di Farmacap: nessun lavoratore dovrà pagare le incapacità dei politici e degli amministratori”.

Share