La Regione Lazio in soccorso delle emittenti radio televisive

La Regione Lazio in soccorso delle emittenti radio televisive

“Sono molto soddisfatto per l’approvazione in giunta del Piano per le emittenti radiotelevisive e l’editoria on line per il biennio 2019-2020. Dopo il bando per l’editoria ‘tradizionale’ degli scorsi mesi, il nostro obiettivo e’ adesso quello di investire 600mila euro in questo segmento dell’informazione e dell’editoria locale, sicuramente tra i piu’ vivaci e dinamici e altrettanto sicuramente al centro di un processo di grande trasformazione”. Cosi’ Gian Paolo Manzella, assessore allo Sviluppo economico della Regione Lazio, a margine dell’approvazione in Giunta degli “Interventi a sostegno delle emittenti radiotelevisive e testate on line locali: Piano degli Interventi per il Biennio 2019-2020”. “Sono risorse – sottolinea – destinate a sostenere l’innovazione del settore, ad esempio la diffusione del digitale e la nascita di startup; a promuovere prodotti online di qualita’; favorire l’occupazione, in particolare quella giovanile e femminile e in forma non precaria”.

“Ora – continua Manzella – la delibera va in Consiglio per la valutazione e l’approvazione da parte della Commissione competente e spero quindi che nei tempi piu’ stretti possibile possa poi uscire un bando, molto atteso dagli operatori del settore. Penso che su questa partita del pluralismo dell’informazione, a partire dalla legge regionale del 2016 e in piena attuazione dell’articolo 6 del nostro Statuto, il Lazio stia dando una prova importante: di attenzione a un settore dell’economia di grande importanza per la nostra vita democratica. Oggi piu’ che mai”.

Share