Maltempo, piogge e temporali diffusi nel centro Italia. Nessuna tregua fino a venerdì

Maltempo, piogge e temporali diffusi nel centro Italia. Nessuna tregua fino a venerdì

Si è letteralmente abbattuto sull’Italia il secondo ciclone di questo mese di maggio. La vasta perturbazione partita dall’Islanda purtroppo condizionerà il tempo per quasi tutta la settmana. Secondo il sito specializzato il meteo.it, il tempo resterà instabile durante i prossimi sette giorni, con piogge, temporali e un clima autunnale che farà scendere le temperature sotto i 20 gradi in molte città. Questo martedì saranno Toscana, Lazio, Umbria, Campania, Sardegna, il Triveneto e le Alpi ad avere temporali,in molti casi anche molto forti, che sono attesi a Roma, Firenze, Napoli, Venezia, Trieste. Non migliorerà nemmeno mercoledì visto che le precipitazioni di rilevante potenza interesseranno, la Toscana, il Lazio, la Campania, Alpi e Prealpi, e Venezia Giulia. Stesso scenario anche giovedì soprattutto al centro del Paese, mentre per la giornata di venerdì ci sarà una breve pausa con una instabilità meno diffusa.  Secondo i dati provenienti dal Centro Europeo con sede a Reading (Ecmwf) il weekend 19-20 maggio vedrà l’arrivo del 3° ciclone, questa volta dal Nord Europa e sarà ancora maltempo.

Share