F1. Gp di Monaco. Vince Daniel Ricciardo, Red Bull, su Vettel, Ferrari, e Hamilton, Mercedes

F1. Gp di Monaco. Vince Daniel Ricciardo, Red Bull, su Vettel, Ferrari, e Hamilton, Mercedes

Daniel Ricciardo ha vinto il Gran Premio di Monaco, sesto appuntamento del Mondiale di Formula 1. Il pilota della Red Bull, scattato dalla pole, ha preceduto al traguardo la Ferrari di Sebastian Vettel. Terzo Lewis Hamilton su Mercedes, quarto Kimi Raikkonen sull’altra Rossa.  Per Ricciardo, sempre al comando per tutta la gara, si tratta del secondo successo stagionale, dopo quello in Cina e del settimo in carriera. Sul circuito monegasco l’australiano ha concluso nel migliore dei modi un weekend dominato dall’inizio, sin dalle prima sessione di prove libere. Quinto posto per Valtteri Bottas sulla seconda Mercedes, sesto Esteban Ocon su Force India. Completano la top ten Pierre Gasly (Toro Rosso), Nico Hulkenberg (Renault), Max Verstappen (Red Bull), capace di classificarsi nono dopo essere scattato dall’ultima casella della griglia e Carlos Sainz (Renault).

“Credo che oggi sento più emozioni rispetto a ieri. Questa vittoria la preparavo da due anni e il riscatto per me è arrivato”. Così Daniel Ricciardo ha commentato la vittoria nel Gran Premio di Monaco, che lo ha visto protagonista sin a partire dalle prime libere. “Abbiamo avuto dei problemi, parecchio filo da torcere durante la gara”, ha spiegato l’australiano della Red Bull, scattato dalla pole. “Ho sentito una perdita di potenza, ad un certo punto pensavo che la gara fosse finita e siamo arrivati al traguardo usando solo 6 marce. Grazie al team”. “Io un po’ come Schumacher a Barcellona? Sì, è vero, abbiamo dovuto gestire tante cose, è stato un momento difficile ma abbiamo vinto a Montecarlo, è una bella sensazione”, ha aggiunto.

E’ un Sebastian Vettel soddisfatto quello che commenta il secondo posto ottenuto dalla sua Ferrari nel Gp di Monaco di F1. “Credo che il passo lo avevamo ma la gara e’ stata complicata – ha detto – Nel primo stint riuscivo a seguirlo, poi le gomme si consumavano rapidamente. Nello stint successivo lui ha avuto un problema al motore, poi si e’ ripreso. Avrei provato alla fine, ma e’ comunque un buon risultato per noi”.

“Congratulazioni alla Red Bull e Ricciardo, hanno fatto un lavoro fantastico, sono stati più veloci per tutto il weekend. Ce lo aspettavamo. Sarebbe bello arrivare secondo ma ho fatto tutto il possibile”. E’ il commento di Lewis Hamilton dopo il Gran Premio di Monaco, chiuso dall’inglese della Mercedes al terzo posto dietro il vincitore Ricciardo e la Ferrari di Sebastian Vettel. “E’ stata una gara inteeressante, ma forse meno di altre”, ha aggiunto il campione del mondo in carica.

L’ordine di arrivo del Gran Premio di Monaco, sesto appuntamento del Mondiale di Formula 1

1. Daniel Ricciardo (AUS/Red Bull) 1hr 42min 54.807sec, 2. Sebastian Vettel (GER/Ferrari) a 7.336sec, 3. Lewis Hamilton (GBR/Mercedes) a 17.013, 4. Kimi Raikkonen (FIN/Ferrari) a 18.127, 5. Valtteri Bottas (FIN/Mercedes) a 18.822, 6. Esteban Ocon (FRA/Force India) a 23.667, 7. Pierre Gasly (FRA/Toro Rosso) a 24.331, 8. Nico Hulkenberg (GER/Renault) a 24.839, 9. Max Verstappen (OLA/Red Bull) a 25.317, 10. Carlos Sainz Jr (SPA/Renault) a 1:09.013, 11. Marcus Ericsson (SVE/Sauber) a 1:09.864, 12. Sergio Pérez (MEX/Force India) a 1:10.461, 13. Kevin Magnussen (DAN/Haas) a 1:14.823, 14. Stoffel Vandoorne (BEL/McLaren) a 1 giro, 15. Romain Grosjean (FRA/Haas) a 1 giro, 16. Sergey Sirotkin (RUS/Williams) a 1 giro, 17. Lance Stroll (CAN/Williams) a 2 giri. Ritiri: Brendon Hartley (NZL/Toro Rosso), Charles Leclerc (MON/Sauber), Fernando Alonso (SPA/McLaren).

Classifica del Mondiale piloti di F1 dopo il gran premio di Monaco

1. Lewis Hamilton (Gbr/Mercedes) 110 punti 2. Sebastian Vettel (Ger/Ferrari) 96 3. Daniel Ricciardo (Aus/Red Bull) 72 4. Valtteri Bottas (Fin/Mercedes) 68 5. Kimi Raikkonen (Fin/Ferrari) 60 6. Max Verstappen (Ola/Red Bull) 35 7. Fernando Alonso (Spa/McLaren) 32 8. Nico Hulkenberg (Ger/Renault) 26 9. Carlos Sainz (Spa/Renault) 20 10. Kevin Magnussen (Dan/Haas Ferrari) 19

Classifica Mondiale Costruttori

1. Mercedes 178 punti 2. Ferrari 156 3. Red Bull 107 4. Renault 46 5. McLaren 40.

Share