Valentina assassinata per un “chiaro interesse sessuale”. L’accusa è nelle carte trovate nella casa del tranviere milanese

Valentina assassinata per un “chiaro interesse sessuale”. L’accusa è nelle carte trovate nella casa del tranviere milanese

È il contenuto di una lettera scritta a mano da Alessandro Garlaschi a testimoniare il “chiaro interesse sessuale” del tranviere milanese nei confronti di Jessica Valentina Faoro, la 19enne uccisa a coltellate intorno alle 4 del mattino del 7 febbraio scorso nell’appartamento di via Brioschi 93, periferia sud di Milano, dove il conducente Atm viveva insieme alla moglie. Il particolare emerge dall’ordinanza di convalida del fermo disposta nei giorni scorsi dal gip di Milano, Anna Calabi, che ha ordinato la custodia cautelare in carcere per il 39enne.

La 19enne era ospitata nell’appartamento della coppia da un paio di settimane. Sul comodino della camera da letto di Garlaschi gli inquirenti hanno trovato una busta aperta con una scritta blu: “Per Jessica da Ale… apri importante”. Dentro la busta c’era una lettera con scritto: “Ciao bimba sai che tvb. E ci tengo un casino a te! Stasera spero mi stia facendo ‘qualcosina’ oltre al dvd. Ma devi fare tutto tu e dimmi tu quando iniziare. Mi raccomando con il tipo stasera…”. E ancora, sull’altra facciata nel foglio: “Ti lascio questi se proprio vuoi fare… fai. Spero comunque anche con me, xchè ti giuro e te lo scrivo sei dentro al mio cuore”. Firmato: “Ale”. Il riferimento è a due giochi erotici che Garlaschi aveva acquistato on line e che aveva cercato di far sparire dopo l’omicidio.

Nell’ordinanza di convalida del fermo si fa anche accenno ai risultati delle prime analisi condotte sul cadavere della 19enne che presentava “almeno una quarantina di lesioni da arma bianca e vaste aree con bruciature”. Anche il tranviere, che si è sempre difeso assicurando di aver reagito a un’aggressione da parte della ragazza, ha riportato alcune “ferite da taglio e ustioni al dorso e al palmo delle mani” dalla colluttazione poi risultata fatale per la 19enne.

Share