Ex collaboratore di giustizia freddato a pallettoni nelle campagne di Palmi (Rc)

Ex collaboratore di giustizia freddato a pallettoni nelle campagne di Palmi (Rc)

Un ex collaboratore di giustizia, Pasquale Gagliostro, di 53 anni, è stato ucciso in un agguato nelle campagne di Palmi. Gagliostro, già affiliato alla cosca Parrello della ‘ndrangheta, è stato ucciso con alcuni colpi di fucile caricato a pallettoni mentre stava lavorando in un suo terreno in contrada “Garanta”, una zona tra i Comuni di Palmi e Seminara. Gagliostro, soprannominato “il pistolero”, nel 1993 aveva subito un altro agguato, ma era sfuggito alla morte. Questa volta i sicari, o il sicario delle cosche, ha raggiunto il suo obiettivo eliminandolo. Sull’omicidio indagano i carabinieri della Compagnia di Palmi, che stanno sentendo familiari e conoscenti della vittima.

Share