La vita vale più di una frontiera, mobilitazione della Cgil e presidio a Roma

La vita vale più di una frontiera, mobilitazione della Cgil e presidio a Roma

“Domani, (mercoledì ndr) a partire dalle ore 15 e in contemporanea con la conferenza stampa del ministro Minniti, si terrà in piazza della Rotonda un presidio indetto dalla rete “Roma accoglie” che vede tra i promotori anche la Cgil di Roma e del Lazio”. Così, in una nota, gli organizzatori dell’iniziativa. “Il Governo – continua la nota – vuole tornare al medioevo dei diritti umani ripristinando gli accordi di rimpatrio e aprendo nuovi centri di detenzione sul territorio. Ma il ministro Minniti ha la memoria corta e dimentica che i rimpatri coatti dei migranti sono illegali in quanto violano norme consolidate di diritto internazionale, quelle che riconoscono a ogni persona il diritto di lasciare qualsiasi paese, incluso il proprio. E dimentica anche che i centri di detenzione, oltre a essere luoghi che ledono la dignità dell’individuo (e per i quali siamo già stati sanzionati dall’Europa) sono inutili. Domani, al Pantheon, urleremo il nostro no a chi vuole portare indietro l’orologio della civiltà. La vita vale molto di più di una frontiera”.

Share

Leave a Reply

Your email address will not be published.