Bilancio di Roma Capitale. Cgil, Cisl e Uil ancora in attesa di convocazione

Bilancio di Roma Capitale. Cgil, Cisl e Uil ancora in attesa di convocazione

“Parte oggi l’operazione bilancio in Campidoglio che dovrebbe concludersi entro il 23 dicembre. Questo almeno secondo quanto apprendiamo dalla stampa. Perché al momento, nonostante le promesse di dialogo e concertazione, non ci è pervenuta alcuna convocazione”. Così in una nota il segretario generale della Cgil Michele Azzola, il segretario generale della Cisl Roma Capitale e Rieti, Paolo Terrinoni e il segretario generale della Uil di Roma e del Lazio, Alberto Civica.

“La manovra di bilancio – proseguono – è un punto centrale del programma istituzionale e come tale implica già per sua natura il coinvolgimento delle parti sociali. Come intende procedere la sindaca? Come pensa di finanziare i vari capitoli senza ascoltare le richieste dei lavoratori e dei cittadini che il sindacato rappresenta in toto? E dove sono la tanto sbandierata trasparenza e la condivisione? O per condivisione si intende soltanto quella su facebook, twitter e i vari social network?”.

 

 

Share

Leave a Reply

Your email address will not be published.