Mengingite C, Federconsumatori Lazio chiede l’obbligatorietà delle vaccinazioni per le scuole

Mengingite C, Federconsumatori Lazio chiede l’obbligatorietà delle vaccinazioni per le scuole

“Sebbene Federconsumatori Lazio riponga molta fiducia nei protocolli messi in campo dalle autorità sanitarie per la profilassi e la circoscrizione del caso, desta, comunque, grande preoccupazione il caso di meningite c diagnosticato in una scuola di Ardea, vicino a Roma. Si impone adesso come prioritaria la questione delle vaccinazioni nella regione, con misure concrete ed immediate volte a scongiurare futuri casi e la divulgazione di focolai, come già accaduto in Toscana. È necessaria dunque un’accelerazione verso l’obbligatorietà di vaccinazione nelle scuole anche per per il meningococco c, a titolo rigorosamente gratuito. Urge, inoltre, una campagna informativa per fare chiarezza sui costi e sui rischi che si corrono non vaccinandosi. Chiediamo pertanto un intervento immediato alla Regione Lazio. La salute dei bambini non si mette in discussione”. Così in una nota Federconsumatori Lazio.

Share

Leave a Reply

Your email address will not be published.