“Banche, pressioni commerciali, lavoratori e cittadini: a pagare sempre i soliti?”. Convegno a Roma

“Banche, pressioni commerciali, lavoratori e cittadini: a pagare sempre i soliti?”. Convegno a Roma

Mercoledì 10 febbraio, alle ore 14.30, presso la Cgil di Roma e del Lazio (Via Buonarroti 12, sala A. Fredda) si terrà il convegno, organizzato dalla Fisac Cgil di Roma e del Lazio, “Banche, pressioni commerciali, lavoratori e cittadini: a pagare sempre i soliti?”. “Partendo dalla vicenda delle quattro banche in crisi (Banca Popolare dell’Etruria, Banca Marche, Carichieti, Cariferrara) – dichiara Claudio Vittori, segretario generale della Fisac Cgil di Roma e del Lazio – metteremo in luce il peso che le asfissianti pressioni commerciali esercitate sui lavoratori dalle aziende hanno nel rapporto banche-clienti”. “Mentre gli operatori subiscono danni da stress lavoro correlato – aggiunge – si altera inevitabilmente il rapporto con la clientela, concepito ormai dalle banche quale fredda relazione commerciale. Questo aspetto s’inserisce nel più generale degrado del settore bancario-finanziario che, perseguendo sistematicamente e prevalentemente obiettivi di remunerazione per gli azionisti anche con pratiche speculative, di fatto abbandona qualsiasi etica di responsabilità sociale che l’art 47 della Costituzione impone al credito e alla tutela del risparmio”.

Share

Leave a Reply

Your email address will not be published.