Star Wars. Il risveglio della forza in anticipo sugli schermi europei

Star Wars. Il risveglio della forza in anticipo sugli schermi europei

I fan europei di Star Wars potranno vedere l’ultimo episodio della straordinaria saga di George Lucas, Il risveglio della forza, in anticipo rispetto alle date previsto e perfino rispetto agli schermi del Nord America, annuncia una nota della produzione. Il film diretto da J.J. Abrams aprirà a Londra un giorno prima rispetto al previsto, giovedì 17 dicembre, mentre l’edizione francese è addirittura prevista per mercoledì 16 dicembre. Le nuove date sono state comunicate ufficialmente sulle pagine Facebook di Star Wars. Le date degli Usa e del Canada restano confermate al 18 dicembre.

Tuttavia, abbastanza curiosamente, secondo il sito cinematografico specializzato e attendibile IMDB, in realtà i primi spettatori di Star Wars saranno i cittadini degli Emirati Arabi Uniti – dove il film è stato girato nelle parti dove compare il deserto l’anno scorso – che potranno vederlo in prima assoluta mondiale martedì 15 dicembre. Belgio, Bahrein, Svizzera, Italia, Danimarca e Svezia sono tra i paesi elencati insieme con la Francia per la prima prevista il 16 dicembre, mentre Brasile, Messico, Germania e Russia si uniranno alla Gran Bretagna il 17 dicembre.

Il risveglio della forza si annuncia già come il film più atteso e più visto non solo del 2015, ma di tutto il 2016, secondo le proiezioni degli esperti di economia cinematografica. Questi ultimi prevedono anche che il film abbatterà ogni record di incassi sia nella settimana delle prime, che nelle settimane successive. Le nuove date fanno seguito al Force Friday della scorsa settimana, la grande fiera mondiale legata a Star Wars. Non si sa ancora quando il film sarà disponibile alla visione dei giornalisti e dei critici cinematografici, ma Abrams sostiene che verrà data precedenza ai vincitori del concorso Force for Change lanciato lo scorso anno proprio da George Lucas. Lo vedranno in anticipo su tutti.

Share

Leave a Reply