Usain Bolt vola. Oro (9’’79) nei 100 ai mondiali di Pechino

Usain Bolt vola. Oro (9’’79) nei 100 ai mondiali di Pechino

Il giamaicano Usain Bolt ha sconfitto i fantasmi e ha vinto la finale dei 100 metri maschili ai Mondiali di atletica a Pechino con il tempo di 9’’79. Nelle ultime gare, anche in quella di qualifica alla finale era sembrato in affanno. Oggi però ha fatto marciare le sue grandi leve a velocità supersonica, aggiudicandosi l’oro con una grande prestazione ed un altrettante grande risultato. Ecco poi, tutte le altre medaglia di giornata. Joe Kovacs ha vinto l’oro nel getto del peso ai Mondiali di Pechino. Lo statunitense, con la distanza di 21,93, ha preceduto il tedesco David Storl (21,74) e il giamaicano O’Dayne Richards, sorprendente bronzo con 21,69. Jessica Ennis-Hill ha vinto la medaglia d’oro dell’eptathlon ai Mondiali di Pechino. La britannica, olimpionica di Londra 2012, ha preceduto la canadese Brianne Theisen-Eaton (argento) e la lettone Laura Ikauniece-Admidina (bronzo). Pawel Fajdek si è confermato campione del mondo nel lancio del martello. A Pechino il 26enne polacco, vincitore nel 2013 a Mosca, ha lanciato due volte oltre gli 80 metri, vincendo con la misura di 80,88. Argento per Dilshod Nazarov (Tagikistan, 78,55), bronzo per un altro polacco, Wojciech Nowicki (anche lui 78,55).

Share

Leave a Reply