Usain Bolt raddoppia, oro (19”55) anche nei 200

Usain Bolt raddoppia, oro (19”55) anche nei 200

Usain Bolt raddoppia e dopo l’oro nei 100 metri si ripete anche sui 200 ai Mondiali di Pechino: 19″55, primato mondiale stagionale e quarto titolo iridato sulla distanza dopo Berlino, Daegu e Mosca e che va aggiungersi ai due ori olimpici messi al collo nel 2008 e nel 2012. Il grande avversario del giamaicano, Justin Gatlin, deve accontentarsi dell’argento in 19″74 mentre il bronzo va al sudafricano Anaso Jobodwana in 19″87.

Share

Leave a Reply