Ancora raccapricciante violenza dell’Isis contro un giornalista, croato, decapitato, filmato e postato su Internet

Ancora raccapricciante violenza dell’Isis contro un giornalista, croato, decapitato, filmato e postato su Internet

Una fazione egiziana dell’Isis nella provincia del Sinai ha fatto circolare su Internet l’immagine in cui si mostra il corpo decapitato di un uomo, un ostaggio croato. Il video circola su Internet dalla tarda mattinata di mercoledì. L’ostaggio decapitato è Tomislav Salopek, di 30 anni, che è stato “giustiziato” – si legge nel video – “per la partecipazione del suo paese alla guerra contro lo Stato islamico”. Siamo alla follia pura.

La portavoce del ministero dell’Interno egiziano ha detto: “abbiamo visto questa notizia online, ma stiamo ovviamente procedendo al controllo di attendibilità. Quando saremo sicuri daremo conferma e informeremo i media con un comunicato”. La scorsa settimana, un altro video postato dalla stessa fazione del Sinai mostrava un uomo che si identificava come Tomislav Salopek, e diceva che sarebbe stato ucciso entro 48 ore se non fossero state liberate le donne musulmane recluse nelle galere egiziane.

Share

Leave a Reply