Straordinario annuncio di Gino Strada (Emergency): “L’epidemia di ebola in Africa Occidentale è sconfitta”

Straordinario annuncio di Gino Strada (Emergency): “L’epidemia di ebola in Africa Occidentale è sconfitta”

Straordinario annuncio di Gino Strada (Emergency): “L’epidemia di ebola in Africa Occidentale è sconfitta”

“Questa volta ci siamo, l’epidemia è sotto controllo. Ci sarà “una coda”, pochi casi sporadici nel Paese, ma questa epidemia in Africa Occidentale è stata vinta, finalmente”. Con queste parole Gino Strada, fondatore di Emergency, affida a un post su facebook un annuncio storico e straordinario per la Sierra Leone, uno dei paesi in cui l’Ong svolge la sua attività. L’ebola sarebbe sconfitta. La malattia che ha mietuto migliaia di vittime nell’ultimo anno, facendo temere un contagio su scala continentale in tutta l’Africa, ha smesso di uccidere, almeno per quanto riguarda i centri di Emergency, dislocati a Lakka, Waterloo e Goderich. “Il nostro Centro non ha più ammalati – fa sapere Gino Strada -, solo pochi convalescenti che saranno dimessi nei prossimi giorni. E anche per me, dopo più di 6 mesi, è finalmente ora di tornare a casa. Grazie a tutto il nostro staff, alle centinaia di persone che si sono impegnate con passione e professionalità. Grazie a tutti voi che ci avete incoraggiato e sostenuto in questa esperienza durissima e rischiosa, da soli non ce l’avremmo fatta”. La notizia è rimbalzata su tutti i siti d’informazione, ma ora bisognerà attendere le valutazioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità. L’opinione di una organizzazione autorevole, ma non governativa, non fa statistica.

Share

Leave a Reply