Sanità privata: le proposte della Cgil per superare crisi e difficoltà nel Lazio

Sanità privata: le proposte della Cgil per superare crisi e difficoltà nel Lazio

“Come continuiamo a ripetere da tempo non sono più rinviabili interventi urgenti da parte della Regione e degli imprenditori per superare la crisi che da anni sta vivendo la sanità privata nella nostra Regione”.

La FP Cgil Roma e Lazio ha deciso quindi di promuovere per il 2 aprile un incontro presso la Sala Tevere della Regione Lazio a partire dalle ore 15,00 per presentare proposte e soluzioni ai principali problemi del settore.

Alla Tavola Rotonda dal titolo:

“Coniugare diritti dei lavoratori, autonomia imprenditoriale e coerenza di sistema”

organizzata per consentire un confronto diretto tra gli attori del sistema sanitario regionale, parteciperanno per l’ARIS il dott. M. Bellomo, per l’AIOP il Dott. M. Casanatta , per Confindustria Sanità il Dott. L. Marino per la Regione Lazio il Dott. A. D’Amato responsabile della Cabina di Regia ed il Presidente della Commissione Sanità Dott. R. Lena. Parteciperanno inoltre R. Dettori segretaria generale nazionale FPCGIL e C. Di Berardino, segretario generale CGIL ROMA e Lazio.

Con questa iniziativa vogliamo favorire un momento di approfondimento affinchè sia stabilito un sistema di regole per orientare i comportamenti degli erogatori pubblici e privati nella funzione di offerta di prestazioni sanitarie finanziate dal SSR in una Regione in cui gli erogatori privati accreditati di prestazioni sanitarie rappresentano una quota importante dell’offerta complessiva del sistema e in cui sussistono gravi problemi occupazionali e contrattuali.

Share

Leave a Reply