Roma, due romeni accusati dell’omicidio del truccatore delle dive

Roma, due romeni accusati dell’omicidio del truccatore delle dive

Massacrato a colpi di pietra nel corso di una rapina

I Carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno fermato due giovani cittadini romeni, individuati quali autori dell’omicidio di Mario Pegoretti, noto parrucchiere e truccatore di scena trovato cadavere nel parco di via della Pineta Sacchetti, la mattina di domenica 26 aprile scorso. I due giovani sono ora ristretti al carcere di Regina Coeli a disposizione dell’Autorità giudiziaria. L’omicidio del parrucchiere dei vip Mario Pegoretti sarebbe avvenuto nel corso di una rapina. Secondo la ricostruzione dei militari, l’uomo aveva tentato di difendersi e, per questo, è stato selvaggiamente malmenato e ucciso con dei colpi inferti al volto con una pietra di grosse dimensioni. I due romeni accusati dell’omicidio sono stati rintracciati nella notte al termine di serrate indagini eseguite dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di via in Selci.

Share

Leave a Reply