Quattro le vittime del naufragio a Civitanova Marche.

Quattro le vittime del naufragio a Civitanova Marche.

Sarebbe di 4 morti, un italiano e tre cittadini di nazionalità rumena, il bilancio definitivo della sciagura di pesca che si è verificata al largo di Civitanova Marche. I corpi di due delle vittime sono stati già recuperati, mentre si stanno cercando i due dispersi, ma le possibilità di trovarli vivi sarebbe pari allo zero. La descrizione del naufragio è stata fatta dal Fabio Occhionegro, della Capitaneria di porto di Ancona: “Le prime informazioni acquisite, dai sopravvissuti e dalle prime persone intervenute sul posto, porterebbero a ipotizzare uno sbilanciamento dei pesi e, magari, anche una non equa distribuzione delle persone a bordo, che potrebbero aver portato, nell’attività di recupero del materiale ittico, a uno sbilanciamento e, quindi, al capovolgimento dell’unità”. Sembrerebbe che almeno due dei tre cittadini rumeni, che hanno perso la vita, sarebbero irregolari. Anche su questo indaga la Procura di Ancona.

Share

Leave a Reply