Emergenza umanitaria nello Yemen, i morti sarebbero 500

Emergenza umanitaria nello Yemen, i morti sarebbero 500

Il Comitato internazionale della Croce Rossa (Icrc) è pronto ad inviare due voli umanitari di emergenza nella capitale dello Yemen, Sanaa. A darne notizia è il portale della Bbc. Drammatiche le notizie che arrivano da quel Paese, dopo il colpo di stato che ha scatenato una vere e propria guerra civile e portato anche all’intervento dell’aviazione dell’Arabia Saudita.  Secondo le Nazioni unite, oltre 500 persone sono state uccise nello Yemen nelle ultime due settimane, da quando sono cominciati i bombardamenti dei jet sauditi. Secondo le ultime indicazioni fornite dalle Nazioni Unite e confermate dalla Croce Rossa, che si sta mobilitando per far fronte a quella che si profila come una nuova emergenza umanitaria, l’Icrc, nelle prossime ore, invierà un aereo cargo con i rifornimenti e un piccolo aereo passeggeri con il personale umanitario. Il Comitato rimane in attesa di inviare, appena le condizioni sul terreno lo consentiranno, anche medici chirurghi ad Aden via nave.

Share

Leave a Reply