Bimbo abbandonato in strada a Milano. Non è in pericolo di vita

Bimbo abbandonato in strada a Milano. Non è in pericolo di vita

Un bimbo di una settimana è stato trovato in un sacchetto di plastica in un campo a Cormano (Milano). A salvarlo una donna che stava andando a coltivare l’orto. Il piccolo, che avrebbe una settimana di vita, è stato notato nel primo pomeriggio, attorno alle 14.30, da marito e moglie che stavano andando a curare alcuni orti in via Prealpi. Ad accorgersi per prima è stata la donna che aveva anticipato di qualche metro il marito: è stata lei a sentire il vagito del piccolo e a scorgere nell’erba il sacchetto. Dopo aver preso il neonato ha chiamato il marito e insieme hanno avvertito il 118. Quindi l’allarme è stato dato anche alla centrale operativa dei carabinieri di Milano. Immediatamente sul posto sono arriavte alcune gazzelle dell’Arma ed una Ambulanza, con il personale medico e paramedico. Le condizioni del neonato sono buone: pulito e curato, era stato sistemato in un sacchetto di plastica non chiuso ed aveva la testa però all’esterno.

Share

Leave a Reply