Paul Pogba al Barcellona? A qualunque costo (100 milioni di euro!)

Paul Pogba al Barcellona? A qualunque costo (100 milioni di euro!)

Tutta l’Europa lo vorrebbe. Il Real Madrid, il Chelsea, il Manchester City, il PSG, e perfino il Bayern Monaco. Ed ora, entra in campo per Pogba, il Barcellona, nonostante il divieto di allargare la sua rosa fino al 2016. Secondo il Mundo Deportivo, il Barcellona avrebbe l’intenzione di trarre profitto dai risparmi effettuati fino al 2016, proprio per l’assenza dalla campagna acquisti, per proporre a Pogba, appunto dall’estate del 2016, un megacontratto. Sarebbe Pogba la più grande priorità per il club catalano, che rinforzerebbe così il suo centrocampo. E con Messi e Neymar in avanti, Pogba e Iniesta sarebbero perfetti. La Juventus sembra pronta a cedere il campione francese di appena 21 anni fin dalla prossima estate, grazie anche agli ottimi rapporti che Ariedo Braida, ora al Barcellona, pare avere con il manager di Pogba, Mino Raiola.

Tuttavia, data l’offensiva del Barcellona, anche il Real Madrid pare essersi mosso sulle tracce di Paul Pogba. E questa volta è grazie a Zidane, allenatore delle riserve del club madrileno, che ha conservato ottimi rapporti con la Juventus. La contesa tra i club fa ovviamente balzare molto in alto le quotazioni di Pogba, che potrebbe diventare il calciatore con il cartellino dal costo più elevato nella storia del calcio italiano. Si partirebbe da 100 milioni di euro, una cifra davvero esagerata per il calcio italico, ma forse non per quello spagnolo o per gli sceicchi che si contendono il football britannico. Come finirà lo vedremo tra qualche mese. Il romanzo di Pogba è appena agli inizi.

Share

Leave a Reply