Neve e piogge paralizzano il traffico autostradale

Neve e piogge paralizzano il traffico autostradale

Pioggia, ma soprattutto neve, hanno mandato letteralmente in tilt la rete autostradale che collega il nord al sud del Paese. Malgrado la perturbazione fosse abbondantemente prevista non sono scattate adeguate contromisure e la rete autostradale, oltre che quella ferroviaria, hanno creato non pochi problemi alla mobilità degli italiani. Gravi le difficoltà soprattutto in Piemonte, Liguria e soprattutto lungo la dorsale appenninica, dove si sviluppa il traffico dell’A1. La Polizia Stradale e l’Anas, hanno cercato di contrastare le nevicate, purtroppo, le precipitazioni hanno avuto la meglio ed è stato necessario interrompere la circolazione su gomma. Analoga, anche se con meno problematiche, la mobilità su ferro. Lungo le tratte ad alta velocità che collegano il centro-su Italia al nord della nazione, si sono registrati solo gravi ritardi nelle percorrenze, ma fortunatamente nessuna interruzione. Il ministro delle Infrastrutture, Maurizio Lupi, ha chiesto una relazione dettagliata alla Struttura di Vigilanza sulle Concessionarie Autostradali in merito alla chiusura di alcuni tratti autostradali a causa delle nevicate. Contemporaneamente sono stati convocati i vertici di Autostrade per l’Italia.

Share

Leave a Reply