Il 12 febbraio sciopero generale dei Vigili

Il 12 febbraio sciopero generale dei Vigili

“Il Consiglio Nazionale del Csa-Ospol ha deciso per il 12 febbraio lo sciopero di tutte le Polizie locali d’Italia, con manifestazione nazionale a Roma”. A riferirlo il segretario romano dell’Ospol, Stefano Lulli. Da registrare anche la presa di posizione del Segretario generale del Csa, Francesco Garofalo: “Siamo un corpo di Polizia a tutti gli effetti e come tali vogliamo essere trattati, a partire dalle misure di sicurezza per chi lavora presso obiettivi sensibili. Se un terrorista vede la divisa, spara, non si preoccupa se di fronte ha le forze dell’ordine o la Polizia locale”. Una mobilitazione in cui, spiega, “rientra anche il caso dei vigili urbani assenti a Roma a Capodanno, una vicenda a cui si sono interessati agenti di tutta Italia”. In merito, sottolinea: “Non si può dare la colpa ai lavoratori, se all’amministrazione solo il 31 dicembre viene in mente di fare un’organizzazione apposita per la serata. Se c’è chi ha sbagliato, paghi, ma non si può rinunciare ai diritti acquisiti”. Al Governo, invece, Garofalo ribadisce la richiesta di “un intervento che riconosca il ruolo della Polizia locale al pari delle altre forze, dalla formazione per gli agenti alla loro protezione, appunto”.

Share

Leave a Reply