Roma, Cooperativa 29 giugno: domani presidio lavoratori in Piazza Alessandria

Roma, Cooperativa 29 giugno: domani presidio lavoratori in Piazza Alessandria
“Domani, dalle ore 10.30 alle 14.30, sotto la sede del Cns (Consorzio nazionale servizi), in piazza Alessandria 24, si terrà un’assemblea sindacale e un presidio dei lavoratori e delle lavoratrici della Cooperativa 29 giugno Onlus, organizzato dal Coordinamento Cgil dell’Università di Roma Tre”. Così, in una nota, Giampiero Modena, segretario della Cgil Roma Centro ovest litoranea. “Il direttore generale dell’Ateneo – continua – ci ha fornito il quadro aggiornato della situazione determinatasi nella cooperativa sociale a seguito dell’inchiesta Mafia Capitale, informandoci di un precedente incontro da lui avuto con i dirigenti del CNS e il nuovo Presidente della Cooperativa sociale 29 giugno Onlus, in cui erano state fornite rassicurazioni in merito al rinnovato legame consortile tra Cns e la Cooperativa, al regolare decorso della proroga fino all’aggiudicazione del prossimo appalto, alla verifica dei requisiti di legge del nuovo CdA della cooperativa – a partire dall’ottenuto rilascio della certificazione antimafia – all’autorizzazione a pagare i debiti pregressi con i fornitori e all’impegno al pagamento delle retribuzioni, non appena sbloccati i conti correnti presso gli istituti di credito. Il direttore ci ha informato anche di aver richiesto alla cooperativa di fornire mensilmente documentazione attestante la regolarità retributiva. Ha inoltre confermato la piena disponibilità dell’Ateneo per il superamento della difficile situazione”. “Tutto ciò è positivo – conclude – ma non sufficiente a tranquillizzarci. Manca infatti, a oggi, un impegno tangibile da parte del Consorzio, titolare dell’appalto, che, nonostante ripetute richieste di incontro, mantiene un totale silenzio. Chiediamo venga assicurata l’erogazione degli stipendi e della tredicesima mensilità”.

 

Share

Leave a Reply