Groupama: firmato accordo Test Pronto Agenti

Groupama: firmato accordo Test Pronto Agenti

E’ stato siglato l’accordo tra Groupama e le organizzazioni sindacali della Fisac Cgil, Fiba Cisl, Snfia e Uilca in merito alla realizzazione del progetto “Pronto Agente”. Nello specifico, il progetto riguarderà l’effettuazione di un test, che coinvolgerà 56 agenzie ubicate nel Lazio, che rappresentano circa il 30% dei sinistri rca nazionali, volto a verificare l’efficacia di una procedura centralizzata dei sinistri auto (rca, card, cvt), attualmente in carico alle agenzie su mandato della Compagnia. Il test, che avrà una durata di sei mesi, verrà effettuato da un operatore esterno specializzato. L’azienda precisa inoltre che il servizio verrà erogato dalla società ITO (Information Technology Outsourcing) facente parte del gruppo Corvallis, con sede a Verona. Nelle intese intercorse con la suddetta società, è stato stabilito che agli operatori coinvolti nel servizio sarà applicato il CCNL Imprese di Assicurazioni ed in particolare la disciplina speciale – parte terza relativa ai call center. L’azienda ha ribadito che la finalità del progetto “Pronto Agente” è la sperimentazione del modello di funzionamento centralizzato. Al termine del test l’Azienda valuterà le soluzioni organizzative volte al miglioramento dei tempi di liquidazione in un’ottica di migliore qualità del servizio cliente.

Share

Leave a Reply