Colosseo, Franceschini: “ricostruiamo l’arena”

Colosseo, Franceschini: “ricostruiamo l’arena”

“L’idea dell’archeologo Manacorda di restituire al Colosseo la sua arena mi piace molto. Basta un po’ di coraggio”. Così, in un tweet, il Ministro dei Beni Culturali e del Turismo Dario Franceschini, che ha continuato mostrando foto di come “i visitatori vedevano e vivevano il Colosseo sino a poco più di un secolo fa”. La proposta del ministro fa riferimento agli studi del professor Daniele Manacorda, docente di Metodologia e Tecnica della ricerca archeologica all’Università di Roma Tre, pubblicate sulla rivista “Archeo” nel mese di luglio. Il progetto prevederebbe la restituzione al Colosseo della sua arena originaria, che diverrebbe teatro di spettacoli ed eventi culturali, e darebbe ancora più lustro a uno dei monumenti più belli e importanti del nostro Paese. Come spiegato dal professore nel suo articolo: “Tra il XIX e il XX secolo l’arena è stata scoperchiata, l’invaso del monumento è stato scavato attraverso una complicata sequela di vicende, i suoi sotterranei sono stati messi a nudo”. La cosa più logica da fare, quindi, sarebbe quella di ricoprire l’arena poiché “per definizione un sotterraneo è qualcosa che sta sotto terra. È nato ed è stato creato per stare sotto terra. Al Colosseo, nel secolo appena trascorso, qualcuno ha ritenuto di dover togliere la sua arena, cioè il suo vestito, magari un po’ lacero, che gli consentiva però di mostrarsi al mondo con dignità”.

Share

Leave a Reply