Ex ferrovie in concessione, Regione Lazio: in arrivo nuovi treni

Ex ferrovie in concessione, Regione Lazio: in arrivo nuovi treni

L’iter amministrativo relativo all’Accordo Quadro per l’acquisto dei nuovi treni della Roma Lido e della Roma-Civita Castellana-Viterbo sarà perfezionato entro la fine di gennaio. A darne notizia la regione Lazio spiegando che alle sette società che hanno partecipato alla fase di accreditamento, una volta verificata la sussistenza dei requisiti richiesti, sarà consegnato il capitolato, sulla base del quale faranno la loro proposta per la fornitura dei nuovi convogli. Il bando del valore di 100 milioni di euro riguarda una prima tranche dell’intera fornitura del valore di 315 milioni. In particolare, saranno consegnati i primi 11 treni (5 sulla Roma Lido e 6 sulla tratta urbana della Roma Viterbo). Lo stato di avanzamento dell’iter è stato rappresentato anche all’assessore alla Città in Movimento di Roma Capitale, Linda Meleo, nel corso di un incontro con l’assessore alla mobilità della regione Lazio, Mauro Alessandri. Sui temi relativi alla mobilità di Roma Capitale prosegue, nello spirito di collaborazione istituzionale, un costane dialogo.

Share