Consob. Megale (Fisac Cgil), subito nomina nuovo presidente

Consob. Megale (Fisac Cgil), subito nomina nuovo presidente

“Non è più tempo di incertezze, il Governo decida subito il nuovo presidente della Consob”. Ad affermarlo è il segretario generale della Fisac Cgil, Agostino Megale, nel sottolineare che: “A oltre un mese dalle dimissioni di Nava è necessario e urgente che il Governo proceda con la nomina del nuovo presidente della Consob, secondo le procedure previste dalla legge istitutiva e senza ulteriori indugi”.

L’Autorità, prosegue, “che vigila sugli emittenti, sui mercati e sugli intermediari finanziari per la tutela del risparmio, vero patrimonio del Sistema-Italia, ha bisogno di un cambio di passo. La legge prescrive i requisiti di onorabilità, indipendenza e professionalità; serve un tecnico competente nella vigilanza del sistema finanziario, di elevato standing internazionale e in grado di governare gli importanti processi innovativi che ci attendono. Ci attendiamo che nelle prossime ore il Governo sciolga il nodo, compiendo il primo atto di un rafforzamento della Consob. Ciò è utile al Paese, ai risparmiatori e ai lavoratori e alle lavoratrici del settore bancario”, conclude Megale.

Share