Somalia, bilancio tragico per il doppio attentato a Mogadiscio. Le vittime sono ormai 231

Somalia, bilancio tragico per il doppio attentato a Mogadiscio. Le vittime sono ormai 231

 

E’ ormai salito a 231vittime il tragico bilancio delle vittime dell’attacco suicida a Mogadiscio . La conferma è arrivata da fonti mediche somale contattate dall’agenzia Dpa. Per le autorità locali, l’attacco di sabato è stato messo a segno con due camion carichi di esplosivo. Si tratta del più sanguinoso attacco nella capitale somala dall’inizio dell’insurrezione islamista degli al-Shabab nel 2007. Nelle esplosioni – la prima davanti al Safari Hotel, situato vicino al ministero degli Esteri e ad alcune ambasciate, tra cui quella del Qatar, che è stata gravemente danneggiata, la seconda poco dopo non lontano – sono rimaste ferite anche oltre 200 persone. Si teme tuttavia che il bilancio possa salire ancora, dal momento che molti dei feriti versano in gravi condizioni. Il presidente Mohamed Abdullahi Farmaajo ha proclamato tre giorni di lutto nazionale e ha esortato a donare il sangue e soldi per aiutare i famigliari delle vittime. Solidarietà italiana alla Somalia è state espressa del ministro degli Esteri Alfano: “Sconvolto dall’attacco orribile contro gente innocente. Vicinanza e condoglianze al popolo ed al governo della Somalia”.

 

Share