Giro d’Italia. Allo spagnolo Izaguirre l’ottava tappa da Molfetta a Peschici. Jungels resta maglia rosa

Giro d’Italia. Allo spagnolo Izaguirre l’ottava tappa da Molfetta a Peschici. Jungels resta maglia rosa

Gorka Izaguirre ha vinto l’ottava tappa del Giro d’Italia, la Molfetta-Peschici di 189 km. Lo spagnolo della Movistar si è imposto per distacco, precedendo l’italiano Giovanni Visconti (Bahrain-Merida) e l’altro spagnolo Luis Leon Sanchez (Astana). Il lussemburghese Bob Jungels (Quick-Step) mantiene la maglia rosa di leader della classifica.

Premiato l’allungo finale di Izaguirre, che ha preceduto Visconti di 5″ e Sanchez di 10″. A 12″ è arrivato il gruppo dei big, comprendente tra gli altri il francese Thibaut Pinot (Fdj), Vincenzo Nibali (Bahrain) e Jungels. Sfortunato Valerio Conti (Uae Emirates), caduto lungo la salita che conduceva al traguardo. In classifica generale Jungels ha un vantaggio di 6″ sul britannico del Team Sky Geraint Thomas. Domani la nona tappa, la Montenero di Bisaccia-Blockhaus di 149 km, con arrivo a 1665 metri di altitudine.

“Guardo il bicchiere mezzo pieno: vengo da una settimana con la bronchite, anche oggi tossivo, poi sono stato sfortunato perché la caduta di Conti mi ha creato un buco”. Ai microfoni di Raisport, Giovanni Visconti accetta di buon grado il secondo posto ottenuto nella tappa di Peschici. “I problemi di respirazione mi hanno fatto andare in apnea – aggiunge il siciliano della Bahrain-Merida – Peccato, non ho completato la rimonta”. Visconti però ribadisce di essere al Giro per dare una mano al suo capitano Nibali: “Sono qui per Vincenzo, se c’è un’occasione cerco di sfruttarla e un po’ di morale è arrivato”.

Questo l’ordine d’arrivo dell’ottava tappa del Giro del Centenario, la Molfetta-Peschici di 189 chilometri: 1. Gorka Izaguirre (Esp-Movistar) in 4h24’59” 2. Giovanni Visconti (Ita-Bahrain) a 0’05” 3. Luis Leon Sanchez (Esp-Astana) a 0’10” 4. Enrico Battaglin (Ita) a 0’12” 5. Michael Woods (Can) s.t. 6. Thibaut Pinot (Fra) s.t. 7. Vincenzo Nibali (Ita) s.t. 8. Adam Yates (Gbr) s.t. 9. Steven Kruijswijk (Ned) s.t. 10. Bob Jungels (Lux) s.t.

La Classifica generale: 1. Bob Jungels (Lux-Quickstep) in 38h21’18” 2. Geraint Thomas (Gbr-Sky) a 0’06” 3. Adam Yates (Gbr-Orica) a 0’10” 4. Vincenzo Nibali (Ita) s.t. 5. Domenico Pozzovivo (Ita) s.t. 6. Tom Dumoulin (Ned) s.t. 7. Nairo Quintana (Col) s.t. 8. Bauke Mollema (Ned) s.t. 9. Thibaut Pinot (Fra) s.t. 10. Andrey Amador (Crc) s.t.