Giovane coppia abruzzese muore per un selfie in Abruzzo. Fatale la caduta in un torrente

Giovane coppia abruzzese muore per un selfie in Abruzzo. Fatale la caduta in un torrente
Dramma in provincia di Pescara, dove un uomo e una donna hanno perso la vita per una fatale disattenzione nel corso della tradizionale gita del primo di maggio. E’ accaduto a San Tommaso di Caramanico Terme. Vittima di una incredibile serie di fatalità, una giovane coppia  che si era addentrata in una zona interdetta per motivi di sicurezza,  per ammirare meglio lo spettacolo offerto dalle rapide di Santa Lucia. In gita insieme ai loro anche i due figli, di 5 e 8 anni, e ad altre persone. In base ad una prima ricostruzione le due vittime – Giuseppe Pirocchi e Silvia D’Ercole, di 34 e 32 anni – forse mentre si facevano un selfie o semplicemente fotografavano la bellezza del paesaggio, sono caduti in acqua. La donna è scivolata per prima, l’uomo successivamente nel tentativo di soccorrerla.
Sul posto sono intervenuti gli omini del del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico, i carabinieri forestali e due elicotteri, dei vigili del fuoco e del 118. Solo nella tarda serata del primo di maggio è stato possibile il recupero  dei due corpi trascinati dalla furia dell’acqua: erano più a valle, a circa 500 metri dal punto in cui sono caduti. Le salme sono state trasferite all’ospedale di Cgieti e messa a disposizione della magistratura. Nella mattinata di martedì si è svolta una prima dei medici legali e solo nelle prossime ore il magistrato di turno, Valentina D’Agostino del Tribunale di Pescara, deciderà se disporre ulteriori accertamenti prima di restituire le salme alla famiglia. I Carabinieri della compagnia di Popoli (Pescara) e i Forestali stanno raccogliendo testimonianze per ricostruire la dinamica dell’incidente, avvenuto nella Valle dei Luchi, una zona molto suggestiva del fiume Orta caratterizzata da canyon e vere e proprie rapide, lontana dai sentieri, dove le pietre in alcuni tratti possono essere molto scivolose.
 
Share

Leave a Reply

Your email address will not be published.